Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
0bbf3df5693cbd3118c040cdf0cdd245_XL

Da stasera “Le notti delle stelle” della Lipu: in 12 oasi si osservano rapaci e astri

La natura di notte, tra rapaci notturni e stelle cadenti. Si chiama “Le notti delle stelle” l’evento che Lipu-BirdLife Italia propone da stasera, mercoledi 10 agosto, a sabato 13 agosto 2016 in una dozzina tra oasi e riserve che l’associazione gestisce in collaborazione con aziende e Enti pubblici, con un vasto programma di eventi ed escursioni notturne con esperti astrofili. L’appuntamento della Lipu si ripete tutti gli anni, intorno al 10 agosto, nella Notte di San Lorenzo, quando la Terra taglia l’orbita di una vecchia cometa i cui frammenti, penetrando nell’atmosfera, danno luogo a scie luminose dette, appunto, stelle cadenti. L’osservazione delle stelle e del cielo si potrà effettuare nell’Oasi Lipu Cesano Maderno (Monza Brianza), nella Riserva naturale Paludi Ostiglia (Mantova), in quella di Arcola, in provincia di La Spezia e alla Riserva naturale Ca’ Roman (Venezia), dove viene proposta una passeggiata alla ricerca di animali notturni e dei segreti bellici custoditi dalla Riserva. In Emilia-Romagna aprono per l’evento la Riserva naturale Torrile-Trecasali (Parma), con ritrovo presso i fontanili di Viarolo, l’Oasi Lipu Bianello e l’Oasi Lipu Celestina, a Campagnola Emilia (Reggio Emilia). In Toscana la Riserva naturale del Chiarone – Massaciuccoli organizza con il Parco Migliarino, San Rossore Massaciuccoli Il parco delle stelle (10 e 11 agosto), con visite alla Riserva e all’area archeologica “Massaciuccoli romana” e l’escursione notturna in battello “Navigar sotto le stelle”. L’Oasi Lipu Gravina di Laterza (Taranto) propone una serata tra stelle, costellazioni e mitologia. Osservazioni anche nell’Oasi Lipu Casacalenda (Campobasso). In Sardegna, infine, all’Oasi Lipu Carloforte (Isola di San Pietro, Carbonia Iglesias) si potranno effettuare dal 10 al 12 agosto visite guidate alla falesie del falco della regina e sui sentieri dell’oasi, oltre all’osservazione notturna delle stelle con esperti astrofili. Per finire, sabato 13 al Centro Habitat Mediterraneo di Ostia, un ricchissimo programma che comprende, oltre all’osservazione delle stelle, anche birdwatching, educazione cinofila, aperitivo vegan, teatro, letteratura e la liberazione di un rapace notturno curato dal Crfs Lipu Roma. “L’evento Lipu, anche grazie ai numerosi gruppi di esperti che ci aiuteranno nell’osservazione delle stelle cadenti, è uno degli spettacoli piu’ straordinari che il cielo e’ in grado di offrirci”, dice Ugo Faralli, responsabile Oasi e Riserve della onlus. Il programma completo con orari, luoghi e contatti per partecipare è pubblicato qui. Alcuni eventi sono liberi e gratuiti, altri necessitano di prenotazione e possono essere a pagamento.