Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
monte adone comunicazine

Solo tre giorni per aderire ai progetti del Centro fauna di Monte Adone

Ci sono ancora pochissimi giorni per cogliere l’opportunità di partecipare a un’esperienza a diretto contatto con il recupero e la tutela della fauna selvatica autoctona ed esotica. E’ stato pubblicato il bando per la selezione di 958 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nella Regione Emilia Romagna. Per chi ha tra i 18 e i 29 anni (non compiuti) e vuole “vivere un anno indimenticabile”, il Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica Monte Adone offre una doppia opportunità per entrare a far parte dello staff del Centro. Per aderire al progetto “Comunicare Monte Adone” la scadenza è tra tre giorni. Si tratta di un’esperienza nel campo delle pubbliche relazioni, comunicazione e promozione finalizzate alla divulgazione e al fundraising, nonché dell’organizzazione di tutte le attività di supporto alla gestione della fauna ospitata (nella foto, una tipica attività di comunicazione: far conoscere a una scolaresca l’attività del Centro). La partenza è prevista per settembre 2016 e la scadenza per proporsi è il giorno 30 giugno 2016. Quest’anno il Centro ha presentato un’altro progetto che consente di entrare a far parte della sua realtà, condividendo ogni giorno esperienze ed emozioni con altri ragazzi italiani e stranieri. Si tratta di “Da Noè a Monte Adone”, nell’ambito del recupero e della tutela della fauna selvatica autoctona ed esotica, occupandosi della gestione della fauna ospitata nel Centro. Partenza prevista per la primavera 2017. Chi è interessato può partecipare agli open day che permettono di conoscere da vicino la realtà del Centro, incontrare i volontari che stanno concludendo il servizio e avere risposte alle sue curiosità.