Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La coppia omogenitoriale di avvoltoi tedeschi “adotta” un uovo abbandonato

nordhorn
Isis e Nordhorn, una coppia di avvoltoi omosessuali di uno zoo della Bassa Sassonia, in Germania, hanno adottato un uovo abbandonato da una femmina, riuscendo a deporlo in un nido che hanno costruito appositamente per il lieto evento.
L’uovo era stato raccolto dai guardiani dello Tierpark Nordhorn Zoo dopo essere stato abbandonato dalla madre, una femmina di nome Lisa. “Lisa non ha nemmeno tentato di costruire un nido”, ha raccontato Ina Deiting, portavoce dello zoo, citata dall’agenzia di stampa tedesca Dpa. L’uovo è stato messo in una incubatrice prima di essere affidato alle cure di Isis e Nordhorn (nella foto mentre cova l’uovo). Nel mondo animale comportamenti di questo tipo sono già stati documentati. Negli ultimi quindici anni sono stati studiati comportamenti omosessuali che vanno dai giochi sessuali a comportamenti genitoriali in coppie omosessuali (omogenitorialità) in circa 1.500 specie, sia in cattività che in ambiente naturale. Questi comportamenti sembrano essere diffusi tra uccelli e mammiferi (in particolare delfini e pecore) e soprattutto tra le scimmie antropomorfe. La stampa tedesca aveva già riportato di recente la storia di Stan e Olli, una coppia di pinguini gay, allevati nello zoo di Berlino dove invece di riprodursi si corteggiavano a vicenda. I due successivamente sono stati trasferiti nello zoo di Amburgo dove possono godere dell’esclusiva compagnia maschile. Del resto a Berlino, i due pinguini non avevano mai degnato di uno sguardo nessuna delle femmine. “Sono gay”, aveva dichiarato alla Dpa senza esprimere nessun dubbio la portavoce dello zoo, Christiane Reisse.