Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lieto evento a cento metri d’altezza: nel lodigiano nascono due falchi pellegrini

falco2

A cento metri di altezza nei cieli lombardi sventolano, idealmente, due fiocchi che annunciano una coppia di neonati. Sono i falchi pellegrini nati in diretta webcam nella centrale Sorgenia di Bertonico-Turano, nel lodigiano. Il nido dove si sono schiuse le uova dei due piccoli rapaci si trova sul camino di una centrale a ciclo combinato. I due piccoli falchi sono nati la scorsa settimana sulla ciminiera della centrale dove è stata installata una webcam, per iniziativa del Gruppo Ricerche Ornitologiche Lodigiano, attraverso la quale è possibile vedere in diretta la crescita dei due implumi e le attenzioni dei due falchi adulti (nelle foto sopra e sotto). Il progetto, partito sei anni fa in collaborazione con il Grol, ha l’obiettivo di favorire la nidificazione del falco pellegrino nella Lombardia meridionale, zona scelta dai rapaci per riprodursi. “Siamo molto contenti che, dopo i tentativi a vuoto degli anni passati, la nostra coppia di falchi abbia generato due bellissimi falchetti sul camino della nostra centrale – commenta Nicola Gregorini, responsabile dell’impianto a ciclo combinato di Bertonico-Turano Lodigiano. Questo progetto ci sta molto a cuore e continueremo a collaborare con il Grol, fiduciosi di poter annunciare in futuro nuovi lieti eventi”. “Per noi questo significa essere attenti al territorio”, conclude Gregorini.

falco1