Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un’assicurazione per proteggere il futuro dei nostri amici animali

nonnocane

“La riconoscenza è una malattia del cane non trasmissibile all’uomo”, è una frase attribuita a Antoine Bernheim, in passato banchiere e presidente di Generali. Curioso che a smentire l’affermazione sia oggi un’altra assicurazione, MetLife, che ha pensato un prodotto che tuteli gli amici pelosi proprio nel momento in cui non ci possiamo più occupare di loro. Con “SempreAmici – Protezione futuro” è possibile dimostrare ai nostri cani che almeno un po’ di riconoscenza ci ha contagiato. Il prodotto (nato dall’idea di una studentessa 21enne, Micol Dardani) garantisce la gestione e il mantenimento dell’animale domestico in caso di ricovero, di invalidità permanente totale o decesso da infortunio del proprietario. La polizza, che ha un costo di 25 euro l’anno, permette di designare una persona di fiducia o un’organizzazione no-profit che si prenda cura dell’animale in caso di impossibilità del proprietario di occuparsene, offrendo supporto sotto forma di indennizzo economico e buoni acquisto spendibili in prodotti indispensabili per il suo accudimento. Gli importi sono: 10mila euro in caso di decesso, 5mila in caso di invalidità permanente, 35 euro al giorno in caso di ricovero. Fondamentale per il progetto il contributo di Enpa (Ente Nazionale Protezione Animale) nel definire i bisogni a cui il prodotto risponde, identificati attraverso un’indagine, condotta tra un vasto numero di possessori di animali domestici, sui timori e le ansie rispetto al futuro dei propri fedeli compagni. “E’ la risposta – spiega il comunicato che presenta il prodotto – ai principali motivi di preoccupazione dei proprietari, come l’impossibilità di provvedere alla gestione e al mantenimento degli animali in caso di propria invalidità permanente, e la preoccupazione, soprattutto tra gli anziani, per il futuro dell’animale in caso di loro morte improvvisa. È questo lo spirito di Sempreamici, che si colloca a pieno titolo nella campagna anti-abbandono di Enpa”. Per informazioni www.enpa.it, www.midabroker.it, www.sempreamici.com