Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Da Brescia a Tokyo il viaggio di Pow, trasportino per animali “made in Bs”

pow2

Arriva fino in Giappone il bauletto “made in Brescia” per il trasporto di piccoli animali domestici. Si chiama Pow – Pets on wheels, ed è stato presentato all’ultima edizione dell’Eicma, il salone milanese del motociclo. Ha ricevuto ordini e richieste di distribuzione da 20 Paesi del mondo e a fine marzo sarà protagonista di Interpets, a Tokyo, in Giappone, la fiera più importante del settore pets del Sud Est Asiatico. Le vendite inizieranno a giugno 2016: 229 euro di listino ma i primi 100 trasportini potranno essere prenotati al prezzo di lancio di 99 euro (più 30 di spese di spedizione per l’Italia e l’Europa) accedendo alla piattaforma di crowdfunding Kickstarter. Il lancio ufficiale è previsto per le 9 in punto di venerdì 3 febbraio.

Adatto al trasporto su scooter, moto e auto di animali fino ai dieci chilogrammi, a norma di Codice della strada, consente all’animale di rimanere in piedi in posizione naturale, si può agganciare sia in direzione di marcia che al contrario, si trasforma all’occorrenza in un vano portacasco e portaoggetti, chiuso a chiave. E’ dotato di prese d’areazione e di un oblò che permette al cane di uscire con la testa in sicurezza grazie al guinzaglio interno a cui è possibile allacciare l’animale durante il tragitto. In auto, invece, si aggancia alla cintura. Pow – Pet on wheels è ideato da Massimiliano Fasana e Andrea Pinzauti e prodotto in Italia, a Brescia, per la svizzera Devarana SA. E’ la seconda campagna ufficiale dell’incubatore D-Namic.

 

  • alice |

    Sin dall’inizio, quando ho letto del prodotto, ho pensato fosse un’ottima idea. Utile soprattutto.
    Contenta che il made in Italy si faccia strada in mercati così interessanti!

  Post Precedente
Post Successivo