Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

New York: è morta Twenty, la dalmata mascotte dei pompieri dell’11 settembre

Tristezza tra i vigili del fuoco di New York: e’ morta Twenty, la cagnetta che divenne la loro mascotte dopo gli attacchi alle Torri Gemelle dell’11 settembre del 2001.L'annuncio della morte di Twenty, la cagnetta diventata tra i vigili del fuoco di New York una mascotte dopo gli attacchi alle Torri Gemelle dell'11 settembre del 2001. Il dalmata aveva circa 15 anni ed era stato regalato alla squadra 'Ladder 20' da due sceriffi di Rochester, nello stato di New York, quando era una cucciola di appena nove settimane, come conforto per la perdita dei colleghi morti durante il crollo delle torri del World Trade Center. +++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA+++Il dalmata (nella foto Ansa l’annuncio della morte di Twenty dato su Facebook) aveva circa 15 anni ed era stato regalato alla squadra ‘Ladder 20’ da due sceriffi di Rochester, nello stato di New York, quando era una cucciola di appena nove settimane, come conforto per la perdita dei colleghi morti durante il crollo delle torri del World Trade Center. “Era diventata la nostra mascotte e compagna – ha scritto su Facebook il vigile del fuoco Gary Iorio – ci ha aiutato a tirare su il morale dopo gli attentati”. La tradizione di avere cani dalmata nelle caserme dei pompieri americani risale al diciannovesimo secolo, quando i cavalli venivano usati come motore per le autobotti. I cani servivano a tranquillizzare i loro amici equini durante le operazioni di soccorso perché notoriamente i cavalli hanno paura del fuoco.