Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Usa, oggi è il Thanksgiving: Obama “grazia” entrambi i due tacchini della Casa Bianca

“L’America in fondo è un Paese di seconde possibilità. Honest e Abe sono liberi e Abe ora è Totus (Turkey of the United States, il Tacchino ufficiale degli Usa, nella foto Carlos Barria/Reuters scattata durante la cerimonia)”. Così Barack Obama, il cui acronimo è Potus (President of the United States), “grazia” i due tacchini nella tradizionale cerimonia alla Casa Bianca in occasione del Thanksgiving, il giorno del Ringraziamento, che cade oggi in America. Quella di salvare uno dei due tacchini che vengono offerti ufficialmente al presidente è una tradizione che va avanti ormai dal 1947, mentre Obama ha sempre concesso la sua “grazia” a entrambi. Affiancato dalle due figlie, Malia e Sasha, particolarmente sorridenti e rilassate, il presidente americano ha poi scherzato con la stampa e i presenti.U.S. President Barack Obama pardons the National Thanksgiving Turkey during the 68th annual presentation of the turkey in the Rose Garden of the White House in Washington November 25, 2015. REUTERS/Carlos Barria      TPX IMAGES OF THE DAY
“Ringrazio pubblicamente le mie figlie che ogni anno mi accompagnano in questa cerimonia. Lo fanno solo perché fa piacere a me, non perché è qualcosa che dovrei fare, secondo loro”, ha scherzato il presidente tra le risate generali. “Non riesco a credere che siano passati 7 anni dalla prima volta che ho tenuto questa cerimonia. Il tempo vola, i tacchini no”, ha aggiunto il presidente mentre le figlie scoppiavano a ridere. E ancora: “Sono certo che la stampa mi attaccherà per stabilire se la mia scelta dei due tacchini da salvare sia stata giusta”. Obama ha poi aggiunto che i tacchini non graziati sono già pronti per essere serviti ai senzatetto dalla stessa First Family.