Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bestiario in breve. Killer dei gatti a processo, viaggio della morte per 30 suini, nuovo libro sugli animali

BERGAMO: A PROCESSO “KILLER DEI GATTI”, CHIESTA PERIZIA PSICHIATRICA
Si è aperto ieri a Bergamo il processo al quarantenne ribattezzato ‘killer dei gatti‘ perché accusato di aver torturato e ucciso alcuni gattini che si era fatto affidare, inviando poi i filmati delle sevizie a chi gli aveva dato i gatti. L’uomo è accusato anche di stalking e di una quarantina di truffe messe a segno con acquisti on line (che non avrebbe mai pagato), ma per questi ultimi capi d’imputazione si svolgeranno altre udienze. Il bergamasco è stato chiamato a rispondere dei reati di maltrattamento e uccisione di animali. Si sono costituite parti civili al processo una delle proprietarie dei felini uccisi e tre associazioni a difesa degli animali, ovvero Enpa, Ugda e il Comitato diritti animali di Bergamo. E’ stata chiesta una perizia psichiatrica per attestare le condizioni dell’imputato. La prossima udienza è in programma per il prossimo 23 marzo. (Ansa)
+++
CIVITAVECCHIA: FERMATO TIR CON 200 SUINI MALTRATTATI, DI CUI 30 MORTI
Era destinato a Palermo il carico di 200 suini, 30 dei quali deceduti, stipati in un Tir fermato in autostrada, all’altezza di Civitavecchia, nell’area di servizio «Tirreno ovest». Quando gli agenti hanno aperto i portelloni del mezzo pesante hanno subito notato che gli animali erano in sovrannumero e privi dello spazio vitale necessario. Caricati in Spagna, in localita’ Miralcamp, sono giunti al porto di Civitavecchia via mare da Barcellona, dopo 26 ore di viaggio per poter poi raggiungere la loro destinazione finale per la macellazione a Palermo. Dai controlli effettuati – in collaborazione con il servizio veterinario della Asl di Civitavecchia – sono emerse numerose violazioni: mancava una lettiera sufficiente per il viaggio, l’impianto di abbeveraggio non erogava acqua e gli animali erano ammassati. Irregolarita’ anche circa la pianificazione del viaggio e delle soste previste, la mancata autorizzazione al trasporto di animali vivi, nonche’ l’assenza del certificato di omologazione del rimorchio. Il conducente e’ stato denunciato per il reato di maltrattamento di animali; elevate sanzioni per circa 17mila euro. (Agi)
+++
ROMA: ESCE “METTICI LO ZAMPINO”, UN LIBRO DEDICATO AGLI ANIMALI

Arriva sugli scaffali `Mettici lo zampino´ (Gribaudo, 2015), un libro con tanti progetti fai-da-te dedicati ai nostri amici animali. L’autrice, Roberta Ragni, giornalista ambientale, spiega come prenderci cura degli animali domestici con tante idee green, che fanno bene alla salute, all’ambiente e anche al portafoglio. Nel volume ci sono «tantissimi progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe», spiega una nota. Il manuale e’ diviso in quattro parti: la prima dedicata a progetti per cucce, tiragraffi, ciotole e tutto cio’ di cui ha bisogno un animale che vive in casa; la seconda dedicata a giocattoli, accessori e abbigliamento; la terza con ricette sfiziose e, infine, una parte per i rimedi naturali come dentifricio, repellenti, spray, detergenti. Tutto da fare rigorosamente in casa e in modo naturale. La prefazione e’ firmata da Roberto Marchesini, direttore della Scuola di interazione uomo-animale (Siua) e «fondatore della zooantropologia e dell’approccio cognitivo-relazionale nella pedagogia cinofila». Il libro e’ stato scritto con la supervisione di un medico veterinario esperto in comportamento animale e, per la prima parte, anche di un educatore cinofilo.