Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 19-20 agosto 2015

Per segnalazioni scrivere una mail a 24zampe@ilsole24ore.com
CONCERTO ANIMAL DAY, ROMA, SABATO 19 SETTEMBRE 2015
A Piazza del Popolo a Roma per celebrare la prima Giornata Internazionale per i diritti degli animali. L’appuntamento è sabato 19 settembre, dalle 16 fino alla mezzanotte: musicisti, artisti e personaggi dello spettacolo si avvicenderanno sul palco durante la kermesse canora indetta per festeggiare insieme la Prima Giornata Internazionale in favore dei diritti di tutti gli animali, l’Animal Day.aal-home L’evento e’ organizzato dall’Associazione Animalisti Italiani Onlus per premiare chi si e’ distinto per azioni o comportamenti a favore degli animali nel mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo.
Alla conduzione della lunga maratona canora due noti volti Rai: Carolina Rey e Marco Di Buono e la Presidente di Assovegan Renata Balducci. Moltissimi gli artisti (l’elenco è qui) che hanno voluto prendere parte al concerto in nome di una battaglia condivisa che vede al centro i diritti degli animali. All’interno del concerto troveranno spazio anche le esibizioni di 8 artisti emergenti vincitori del Concorso Aal.
MOSTRA FOTOGRAFICA JO-ANNE MCARTHUR, MILANO (VENERDI 18) E PORDENONE (DOMENICA 20), FINO AL 23 SETTEMBRE
Noi Animali – We Animals” e’ il titolo, semplice ma eloquente, del celebre saggio fotografico della pluripremiata fotoreporter canadese Jo-Anne McArthur, per la prima volta a Roma. L’evento della mostra e dell’incontro con l’autrice, organizzato dalla Lav, è previsto a Milano venerdì 18, a Pordenonelegge il 20, poi a Mestre il 21, a Treviso il 22 e poi ancora a Pordenone il 23 settembre, con la proiezione del pluripremiato documentario “The Ghosts in Our Machine” di cui Jo-Anne McArthur è protagonista. Maggiori informazioni su 24zampe, qui.
PANDA ROSSO, PARCO NATURAVIVA BUSSOLENGO (VR) SABATO 19 SETTEMBRE 2015
Prima uscita pubblica sabato per i cuccioli di panda rosso nati lo scorso 3 luglio nel Parco Natura Viva di Bussolengo. I due piccoli ospiti che non hanno ancora mai messo il muso fuori dal nido dove mamma Ilosha li ha amorevolmente curati, nutriti e coccolati, sono ora pronti per essere sottoposti al primo controllo veterinario, in vista del momento in cui decideranno autonomamente di mettere le zampe fuori dal nido. Sabato alle 18:30 i due piccoli saranno così pesati dallo staff veterinario del Parco Natura Viva, alla presenza del pubblico. In quell’occasione, sarà forse possibile anche determinare il sesso dei nuovi nati. La giornata non è stata scelta a caso: proprio questo sabato si celebra infatti il Red Panda Day, mammifero asiatico che subisce i danni della deforestazione e del commercio illegale. “Passeggiamo al crepuscolo – spiega il sito del Parco – per osservare con calma le nostre due famiglie di panda rossi. Questi animali tendono ad essere poco attivi durante il giorno, ma all’arrivo della sera diventano più vivaci”. Con l’occasione lo staff del Parco condurrà i visitatori in una visita unica e suggestiva a cui seguirà una cena che avrà luogo nel cuore del Parco. Parte dell’incasso andrà devoluto al Red Panda Network che da anni si occupa della conservazione della specie in natura.
A “CACCIA” DI TARTARUGHE LACUSTRI, OASI WWF DI TUTTA ITALIA, SABATO 19 E DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015
Grazie al Wwf Italia i visitatori più fortunati potranno assistere dal vivo alla nascita delle tartarughe d’acqua dolce che proprio in queste settimane stanno venendo al mondo in tre centri di riproduzione, tutti gli altri potranno seguire ricercatori e naturalisti per un fine settimana speciale il 19 e 20 settembre per scoprire la bellezza e lo stato di salute delle tartarughe palustri, autoctone e protette, che popolano le zone umide. Quello organizzato dal Wwf Italia è un week end speciale per avvicinarsi alle “nostre” specie di tartarughe palustri: l’europea Emys orbicularis e l’endemica siciliana Emys trinacris minacciate dalla perdita di habitat, dal traffico stradale e negli ultimi anni dalle più aggressive specie ‘aliene’ come la notissima tartaruga dalle guance rosse (Trachemys scripta elegans), spesso infelicemente e illegalmente abbandonate negli specchi d’acqua. Nelle Oasi Wwf di Valle Averto (Veneto), Cave di Noale (Veneto), La Francesa (Emilia Romagna), Le Bine (Lombardia – per le Trachemys), Serranella (Abruzzo), Persano (Campania), Policoro (Basilicata), lago Preola Gorghi Tondi (Sicilia), “Centro recupero Emys” di Albenga (Liguria) sarà possibile vedere dal vivo le testuggini palustri sia le nostrane Emys, che la invasiva Trachemys. Nelle Oasi Wwf “La Francesa” (Emilia Romagna)”, oasi WWF Lago Preola e Gorghi Tondi (Sicilia) e nel centro della provincia di Savona Albenga (Liguria) vi sono tre importanti centri per la riproduzione dove in queste settimane si stanno schiudendo le uova e con un po’ di fortuna sarà possibile assistere all’evento. Sul sito http://www.wwf.it/oasi/ i dettagli dei vari programmi. Emys orbicularis è una specie protetta a livello europeo (inserita in appendice II della Convenzione di Berna e nelle appendici II e IV della Direttiva Habitat 92/43/CEE) , mentre Emys trinacris, è inserita nella categoria in pericolo (classificata come “Endagered” nella “Lista Rossa IUCN dei Vertebrati Italiani”). Il Wwf Italia ha recentemente pubblicato uno studio ‘Le testuggini palustri nelle Oasi del Wwf Italia’ sul monitoraggio svolto nel 2014 da Wwf e Società Erpetologica Italiana, qui.
CRESCERE CON UN PET, MILANO, SABATO 19 SETTEMBRE 2015
Far crescere i propri figli con un animale domestico è uno stimolo importante per il loro sviluppo affettivo e psicologico: favorisce l’integrazione, la responsabilizzazione e la socializzazione e li aiuta a coltivare valori come la generosità, l’amore incondizionato e l’attenzione verso l’altro. Un’esperienza formativa unica che aiuterà il bimbo a relazionarsi con il mondo. Ma accogliere un quattro zampe vuole anche dire prendersi la responsabilità di un nuovo membro della famiglia ed è necessario essere preparati ed informati! Per promuovere il valore della relazione bambino-animale nei suoi diversi aspetti (educativo, psicologico, ludico) si terrà sabato 19 settembre 2015 a Milano, presso C.A.M. Ponte delle Gabelle Via San Marco 45 , la prima edizione dell’evento “Crescere con un pet”, organizzata da Mysocialpet, FattoreMamma e VETSforPETSOnlus, con la collaborazione di “A Scuola di PetCare®” di PURINA. L’evento ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano Consiglio Zona 1. La mattinata sarà dedicata al confronto tra esperti e specialisti, con la moderazione di Jolanda Restano, mamma blogger fondatrice di Filastrocche.it. Il pomeriggio proseguirà con giochi e laboratori per i bambini accompagnati dai propri cani. Il programma completo è sul sito: http://crescereconunpet.mysocialpet.it/
MANIFESTAZIONE CINOFILA, PIANOSCARANO (VT), DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015
Il quartiere di Pianoscarano, cuore pulsante dei sentimenti e delle tradizioni viterbesi, si prepara alla festa dell’uva in programma dal 17 al 20 settembre 2015, quattro giorni tra antiche tradizioni, sapori, cene in piazza, giochi popolari e solidarieta’ che ospiteranno anche una manifestazione cinofila, prevista per domenica 20. La manifestazione sara’ targata Expo con alcune novita’, prima fra tutte la lasagna con l’uva, piatto che verra’ introdotto per la prima volta nel menu’ delle cene in piazza e che fara’ compagnia all’acquacotta con il baccala’ o con l’agnello e alla panzanella, cibi tipici della tradizione viterbese.
Sara’ l’occasione anche per raccontare il quartiere di Pianoscarano con aneddoti, storie e poesie che culmineranno nell’appuntamento di giovedi’ 17 settembre alle ore 21 con il racconto di Pianoscarano «La vera Viterbo»; altra grande novita’ e’ quella della Fiera Terra Contadina, una mostra mercato di antiquariato, artigianato locale, collezionismo e modernariato, prodotti biologici del territorio e orti didattici per i bambini, che aprira’ i battenti sabato 19 settembre alle 10 per terminare domenica 20 settembre alle 24; e ancora «Pianoscarano a 4 zampe» con una manifestazione cinofila di cani sul posto prevista per domenica 20 settembre alle ore 10.