Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cane_alaindelon

Alain Delon choc: “Quando arriva la mia ora voglio che il mio cane Loubo muoia con me”

Una dichiarazione di Alain Delon sciocca gli amanti degli animali non solo francesi ma di tutto il mondo. In un’intervista a Paris Match, l’attore francese 83enne dice di essere pronto a dare disposizioni affinchè il suo cane di tre anni, il pastore belga Loubo che afferma di “amare come un bambino”, sia soppresso subito dopo. “Se dovesse morire prima di me non prenderò altri cani – ha detto Delon, che ne ha avuto 50 in vita sua -, se muoio prima chiederò al veterinario di fargli una puntura in modo che possa morire tra le mie braccia invece che sulla mia tomba, con tanta sofferenza“. Le ragioni di questo comportamento sono forse da cercare – spiegano alcuni media francesi – nell’infanzia di Delon, abbandonato dai genitori all’età di 4 anni, evento che ha lasciato sì un trauma ma anche una speciale sensibilità per la sofferenza di chi resta solo. L‘attore ha poi detto che vorrebbe essere seppellito in mezzo ai suoi amati cani: “Ci sono trentacinque tombe nel cimitero (nella sua grande proprietà a Douchy, nel Loiret), quando i cani sono in coppia o in relazione li metto insieme. Tutta la mia vita è lì, tra queste tombe, dove voglio essere sepolto”. (nella foto sopra, una vecchia foto di Delon con un malinois)

  • bonnie |

    So che brutta fine farebbero i mieianimali se moioio
    PErcio. Son daccordp.amche a malincuore

  • Cristian |

    Ciao Alen,mio padre è una goccia d’acqua con te,ora purtroppo non è più nelle sue capacità per colpa di persone che hanno fatto il loro lavoro,lui come te ha amato sempre la vita (sua soprattutto),senza mai farci mancare niente,però ci ha fatto sentire sempre tutti importanti,lasciti andare che godano tutti della tua bellezza,un abbraccio grande

  Post Precedente
Post Successivo