Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
tartaruga_marina

Adottare una tartaruga marina per San Valentino: c’è un giorno migliore per un gesto d’amore?

Un gesto d’amore come regalo di San Valentino. Chi non lo apprezzerebbe? L’idea di regalare l’adozione a distanza di una tartaruga marina l’ha avuta Legambiente, coniugando la festa degli innamorati, una data nella quale è facile scadere nel banale o peggio nell’inutile se si parla di regali, con la necessità di azioni dal grande valore etico e ambientale. “Sul sito tartalove.it puoi trovare l’esemplare da adottare e con la tua piccola donazione contribuire al nostro lavoro a favore delle tartarughe marine”, spiega un comunicato. Nei centri di recupero Legambiente si prende cura delle tartarughe in difficoltà, ferite dalle eliche delle barche, intossicate dai rifiuti scambiati per cibo, intrappolate nelle reti da pesca. “Alcune hanno bisogno di delicati interventi chirurgici, altre di cure e riabilitazione in vasca per lunghi periodi. Tutte, una volta ristabilite, vengono rilasciate in mare”, assicura l’associazione. Sul sito www.tartalove.it è possibile visionare periodicamente le foto e le brevi storie delle tartarughe da adottare personalmente o come regalo. “Per ogni donazione verrà inviato un piccolo kit di adozione paper-free, che include un certificato di adozione, una fotografia della tartaruga scelta e un racconto più ampio della sua storia. Perché ogni esemplare ha una storia da raccontare”, conclude la nota.

  • ANTONELLA |

    GRAZIE PER IL SUGGERIMENTO. E’ UNA COSA VERAMENTE CARINA.

  Post Precedente
Post Successivo