Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Allarme di Coldiretti, in Lombardia c’è una nutria ogni dieci abitanti

In Lombardia c’è una nutria ogni 10 abitanti, con il record nelle pianure di Lodi e Mantova dove si trova uno di questi animali ogni due abitanti o poco più, e a Cremona con uno ogni tre (nella foto, dove sono ben visibili gli incisivi dal tipico smalto arancione). La Conutrialdiretti lombarda ha diffuso i dati sulla presenza del roditore ritenuto responsabile di danni all’agricoltura e per questo oggetto di una legge regionale per il suo “contenimento”, approvata circa un anno fa in Consiglio regionale e poi impugnata dal Governo. Secondo Coldiretti, che in una nota spiega di aver analizzato i dati dell’Università di Pavia, per risolvere il problema bisognerebbe “riuscire a eliminare più di un milione e 400 mila esemplari”. “Si tratta di una vera e propria emergenza – secondo Ettore Prandini, presidente di Coldiretti Lombardia – alla quale bisogna rispondere con un piano nazionale di contenimento e con una collaborazione a livello interregionale”.
Per saperne di più sulla nutria, importata in Italia per farne pellicce quando ancora era conosciuta come “castorino”, leggere il post di Jacopo Giliberto che se ne è occupato sul blog Correnti, http://jacopogiliberto.blog.ilsole24ore.com/2014/01/20/gli-allagamenti-colpa-delle-nutrie-sicuro-storia-del-castorino-che-buca-gli-argini-dal-1928/