Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cane_usa

New York, pastore tedesco contagiato da coronavirus: il primo in Usa

Un pastore tedesco a New York è il primo cane domestico ufficialmente contagiato dal coronavirus negli Stati Uniti. Lo ha fatto sapere il Dipartimento dell’Agricoltura (Usda). L’animale, che dovrebbe riprendersi completamente, ha mostrato problemi di natura respiratoria. “Uno dei proprietari del pastore tedesco è risultato positivo al Covid-19 prima che l’animale mostrasse i sintomi”, hanno detto i funzionari dell’Usda, precisando che un secondo cane nella casa è risultato positivo agli anticorpi, suggerendo che probabilmente è stato contagiato ma era asintomatico. A New York nelle scorse settimane erano risultati positivi due gatti e alcuni grandi felini – tigri e leoni – dello zoo del Bronx. Tutti gli animali stanno bene. Il Dipartimento ha tuttavia fatto sapere che “attualmente non ci sono prove che gli animali abbiano un ruolo significativo nella diffusione del virus”, e “sulla base delle informazioni disponibili, il rischio che diffondano il virus alle persone è considerato basso”.