Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
People stand around a horse at the end of the general practice session for the Palio di Siena horse race in Siena, Italy, July 1, 2015. Each July 2 and August 16, almost without fail since the mid-1600s, 10 riders have hurtled bareback around Siena's shell-shaped central square in a desperate bid to win the Palio, a silk banner depicting the Madonna and child. REUTERS/ Max Rossi    

ATTENTION EDITORS - FOR EDITORIAL USE ONLY. NOT FOR SALE FOR MARKETING OR ADVERTISING CAMPAIGNS.



 
Picture Supplied by Action Images

A Siena l’alternanza scuola-lavoro si farà con i cavalli del Palio

I cavalli da Palio di Siena diventano un percorso formativo di alternanza scuola-lavoro. E’ il progetto, unico nel suo genere, presentato ieri a Siena dall’Istituto agrario Bettino Ricasoli in collaborazione con l’Associazione proprietari allenatori e allevatori cavalli da Palio. Trenta ore extracurriculari e 56 adesioni già raggiunte per imparare a gestire il cavallo ‘a terra’ con alunni provenienti dalle classi terze e quarte. La formazione sarà svolta prevalentemente nei centri ippici presenti su tutto il territorio provinciale. “Vogliamo offrire, per la prima volta – ha detto il dirigente scolastico Tiziano Neri -, la possibilità di studiare bene il cavallo da Palio, rafforzando il legame con il territorio senese e dando nuove opportunità ai nostri studenti. Sono molte, infatti, le realtà nazionali ed europee che richiedono sempre di più professionalità capaci di gestire il cavallo a terra”. Nel corso della loro attività, gli studenti, entreranno in contatto con numerose figure legate al mondo del Palio, tra cui fantini, veterinari, maniscalchi e consulenti del Ministero delle politiche agricole. (Ansa, foto Max Rossi/Reuters)