Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
gatto3

La Polizia stradale salva in Liguria un gattino “autostoppista”

“Metti un tigre nel motore”, diceva una pubblicità negli anni ’70. Stamattina un gattino nel motore di un’auto l’hanno trovato gli agenti della Polizia stradale in Liguria. Nell’affollatissima Area di Servizio “Riviera Sud”, lungo la A12 a Sestri Levante (GE), due ragazzi a bordo di una piccola Peugeot si sono appena concessi un caffè, provengono dalla Lombardia e sono diretti in Toscana, ma nel risalire in macchina sentono un rumore sospetto che sembra un miagolio. Intervengono subito due agenti della Polizia Stradale di Genova Sanpierdarena, già sul posto per servizio, e aprono il cofano. Davanti a loro, incastrato in un caldissimo cantuccio, c’è un piccolo “autostoppista”, un gattino grigio, abbastanza spaventato da riservare loro un’accoglienza poco benevola. “Un paio di graffiate ci possono pure stare – scrive il comando della Stradale -, se alla fine il risultato è quello di disincastrare l’animaletto da quella trappola”. Il gattino appare emaciato e forse un po’ denutrito ma sta bene, subito rifocillato dagli agenti con un po’ di latte. Preso in carico dal Soccorso animali di Rapallo (GE), da lunedì “Rombo”, così è stato battezzato dai due poliziotti, è adottabile al Rifugio ASL per animali di Rapallo chiamando il numero 3931310579.