Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
blackrhino

Paolo Conte dona la canzone “Black Rhino” ad Amici Cucciolotti a sostegno dell’Enpa

Amici Cucciolotti 2017, “raccolta di figurine che aiutano gli animali”, esce in edicola accompagnata dal cd Scalatori di Orizzonti, dove c’è anche un brano di Paolo Conte, Black Rhino, che il cantautore ha voluto “donare” in esclusiva al progetto solidale Amici Cucciolotti, a sostegno dell’Enpa, l’Ente Nazionale Protezione Animali. Infatti, grazie all’impegno sociale di Dario Pizzardi, editore delle note figurine, da undici anni le raccolte di Amici cucciolotti sostengono l’ente, realizzando iniziative a difesa degli animali che coinvolgono milioni di bambini. L’album in regalo contiene il noto Inno degli Amici Cucciolotti e undici brani inediti che raccontano le avventure dei personaggi Nasoni, NasoTu, Mauro, Isotta, Paperotti, Koko, Westie, Missile, Scrunck e Tricky, che popolano Nasopoli, magico mondo di Amici cucciolotti. Quasi tutti i brani sono scritti dal “cantaviatore” Enrico Giaretta, compositore e pilota Alitalia, in alcuni casi affiancato da Marcello Murru e da Maurizio D’Aniello. Il brano di Paolo Conte racconta la storia di un rinoceronte nero che sfugge alla ferocia dei bracconieri senza l’utilizzo della violenza. Il rinoceronte nero è una specie protetta ed è uno degli animali africani più a rischio di estinzione. La canzone è accompagnata anche da un video, disponibile sul sito www.pizzardieditore.it e visibile sotto, ideato e diretto dallo stesso Paolo Conte, per la prima volta alla direzione di un videoclip. “Scalatori di orizzonti” è un progetto musicale che ha coinvolto oltre 150 persone tra adulti, ragazzi e bambini, tra cui il coro de I Piccoli Cantori di Milano, diretto da Laura Marcora. Come afferma Enrico Giaretta, direttore artistico del progetto: “La sfida più grande è stata proprio quella di trasferire nel disco il mio stile di scrittura rispettando il concept e far vivere nei suoni tutta l’energia, l’ispirazione e la partecipazione di questo magico ensemble”.