Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

A Bologna da febbraio menu vegano (a richiesta) alla mensa scolastica

Veganschiscett
Da febbraio nelle mense delle scuole di Bologna arriverà la dieta vegana, costituita interamente da alimenti che non sono di origine animale, come carne, pesce, latte e uova (nella foto, un “lunch box” vegano utilizzato all’estero). Chi è interessato potrà farne richiesta con un modulo compilato da entrambi i genitori e in calce la dichiarazione di presa d’atto della scelta vegana, firmata dal pediatra o dal medico di medicina generale che segue il bambino. “L’interesse sempre più acceso verso il consumo di prodotti vegetali – scrive il Comune in una newsletter alle famiglie – anche da parte di chi segue una dieta tradizionale, è sostenuto dalle recenti ricerche scientifiche che sembrano mettere in luce il possibile ruolo protettivo da alcune patologie croniche dato all’assunzione persistente di frutta e verdura”. La Lav accoglie con soddisfazione l’arrivo del nuovo ‘menu’, ma chiede al Comune di modificare i moduli, visto che la firma del medico, oltre a quella dei genitori, sarebbe illegittima, non essendo richiesta per la scelta del menu onnivoro. (Ansa)

  Post Precedente
Post Successivo