Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nella riserva di Fuerte de Piedra, in Spagna, c’è il censimento dei fenicotteri

A volunteer holds a flamingo after it was fitted with an identity ring at a lagoon in the Fuente de Piedra natural reserve, in Fuente de Piedra, near Malaga, southern Spain, August 8, 2015. Around 600 flamingo chicks were tagged and measured before being placed in the lagoon, one of the largest colonies of flamingos in Europe, according to authorities of the natural reserve. REUTERS/Jon Nazca

A volunteer holds a flamingo after it was fitted with an identity ring before releasing it at a lagoon at the Fuente de Piedra natural reserve, in Fuente de Piedra, near Malaga, southern Spain, August 8, 2015. Around 600 flamingos chicks were tagged and measured before being placed in the lagoon, one of the largest colonies of flamingos in Europe, according to authorities of the natural reserve. REUTERS/Jon Nazca

A flamingo and flamingo chicks are seen in a corral before being fitted with identity rings at dawn at a lagoon in the Fuente de Piedra natural reserve, in Fuente de Piedra, near Malaga, southern Spain, August 8, 2015. Around 600 flamingo chicks were tagged and measured before being placed in the lagoon, one of the largest colonies of flamingos in Europe, according to authorities of the natural reserve. REUTERS/Jon Nazca      TPX IMAGES OF THE DAY

E’ tempo di censimento per i fenicotteri della riserva di Fuente de Piedra, a una settantina di chilometri da Malaga. Una nutrita pattuglia di volontari da stamattina all’alba ha provveduto a pesare, misurare, contare e taggare i circa 600 uccelli presenti nella riserva. Quello di Fuente de Piedra è uno dei laghi naturali più estesi della Spagna e una delle riserve più amate dai fenicotteri in Europa, che si contende il primato solo con quella della regione francese della Camargue. Oltre ai flamingos, sono presenti a Fuente de Piedra circa 170 specie di uccelli.

Nella straordinarie foto di Jon Nazca/Reuters, un adulto di fenicottero in mezzo a uccelli più giovani, di colore ancora indefinito e alcune fasi della cattura e della misurazione. Altre foto dell’operazione di censimento nella fotogallery pubblicata sul Sole 24 Ore, qui.